Strada: tre importanti appuntamenti con altrettanti grandi prestazioni: Portofino, Magenta e Bergamo

Tavelli Lia e Tellaroli Nicola super protagonisti a Bergamo.

Incredibili i risultati ottenuti dai nostri ragazzi a Bergamo nella prova dei 10km e nella maratonina. In un percorso non cosi facile come gli organizzatori andavano a pubblicizzare, Lia e Nicola ottengono due importanti personal best con 37’30 e 1h14’34. L’organizzazione è stata esemplare come sempre e il primo “via” è stato per la “10 dei mille” e la vera protagonista è stata Lia Tavelli che dopo aver controllato per metà gara la sua avversaria, la forte Manenti Alessandra, impone il suo ritmo e sui leggeri saliscendi del percorso, riesce a fare un ottimo tempo e in più distacca la sua avversaria di quasi un minuto. Nella stessa distanza Kristopher Aderenti , si migliora ancora e fa suo il record della distanza con 36’24 giungendo poco dopo di circa 10″ da Luca Ferrarini che con sorpresa porta a casa un importante risultato in vista delle prossime gare in programma.

Sempre a Bergamo ma sulla distanza dei 21,095m, Tellaroli Nicola, abbatte il muro dell’ora e quindici minuti. Dietro a tutti questi risultati che sta ottenendo c’è un lavoro minuzioso che sta svolgendo, lui il più forte triathleta a livello nazionale, ritaglia 4 uscite settimanali per la corsa e possiamo dire che ci sta riuscendo molto bene. Nella stessa gara, esordio per i colori dell’Atletica Lonato per Alessandro Carboni il nostro fondista che già alla prima uscita, ottiene il suo pb con 1h29’49 (il miglior modo per presentarsi) e per Fabio Zubani in un test in previsione della Bam di marzo con 1h35’05.

A Portofino, in una classicissima sul lungomare ligure, Savoldi Alessandro rimedia alla delusione del ritiro di settimana scorsa nei 3000 indoor a Padova, con un’ottima prova dei 10km omologati in 38’40 facendo così pure lui la sua migliore prestazione in assoluto.

A Magenta, presente Antonella Giancaspero, nostra nuova new entry, e con uno spettacolare 38’24 (pb) sulla distanza dei 10km, si porta ai vertici delle classifiche regionali. Complimenti ancora per i risultati che sta conseguendo.

Concludiamo con un piccolo aneddoto che riguardano tutti questi atleti citati poco prima, che sono allenati tutti (tranne Carboni), da Stefano Avigo, autore anche lui di una buona prova sui 10km di Bergamo con 39’32.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *